Pandemica – Il video con membri di Hyades, Uncle Bard & The Dirty Bastards, Dustineyes, X-Plicit, Morso e G.O.D.

Per il 16°anno consecutivo un collettivo di musicisti del basso varesotto si riunisce per ricordare un amico: Marco Dalla Villa, scomparso nel 2005 all’età di soli 25 anni.

A causa dell’emergenza sanitaria globale, quello che tradizionalmente era un concerto tra amici ha dovuto cambiare forma, infatti, membri di Hyades, Uncle Bard & The Dirty Bastards, Dustineyes, X-Plicit, Morso e G.O.D. hanno scritto e registrato un inedito sotto il moniker Pandemica.

 Da oggi, giorno del compleanno di Marco, è disponibile il video di “Trapped in B.A. City”, singolo nato con l’intento di esorcizzare la situazione odierna e le problematiche legate all’attuale pandemia.
 
Le sessioni di registrazione sono avvenute presso ADSR Decibel Studio sotto la guida  Carlo Meroni, al quale sono state affidate anche le fasi di mixing e mastering. La canzone sarà presto disponibile disponibile anche su Spotify e su tutte le piattaforme digitali via Vomit Arcanus Productions.
Riprese e montaggio video sono ad opera del team di Digital Tusk (www.digitaltusk.it).
.
Associazione Culturale Decibel
www.associazionedb.com
www.facebook.com/associazionedb