Demolizer – Upgrade yourself

ENGLISH VERSION BELOW: PLEASE, SCROLL DOWN!

Dopo il grande ritorno degli Artillery e l’ottimo debutto dei Killing, parliamo nuovamente di thrash metal danese con i Demolizer, autori di una nuova edizione del loro EP del 2018 “Ghoul” dal titolo “Upgrade” (Mighty Music). Una rapida chiacchierata con Ben Radtleff (voce\chitarre).

Benvenuto Ben, potresti presentare la tua band ai lettori italiani?
Siamo Polle Radtleff su urla e sbuffi. Poi abbiamo Bjørn al basso. Aria accesa brandelli e Max sulle bucce

Per chiunque non l’abbia ancora sentito, potresti descrivere il suono di Demolizer in le tue stesse parole?
Un panino con le nocche con un pizzico di Limfjordsporter

“Upgrade” uscirà in ottobre, perché hai preferito una versione “upgrade” del tuo EP di debutto “Ghoul” piuttosto che un nuovo album completo?
All’inizio abbiamo pensato che avremmo dovuto mettere tutto su un album. Ma sembrava un po’ troppo. Quindi li abbiamo appena archiviati e abbiamo detto “Forse li rilasceremo semplicemente come una versione aggiornata delle vecchie canzoni”… Quindi sì.

Queste nuove versioni vengono registrate durante le sessioni di “Thrashmageddon”?
Sì.

Potresti descrivere in dettaglio i contenuti delle tre “nuove canzoni”?
Bene. Sono vecchie canzoni con una fresca spruzzata di vernice. Non c’è molto da dire al riguardo.

Perché una cover della canzone degli Annihilator “King Of The Kill”?
Perché abbiamo avuto più tempo durante la registrazione dell’album. Era droga.

Onestamente, nel tuo sound attuale non sento l’influenza di Annihilator, che le band hanno ispirato il tuo stile in particolare?
Principalmente Exodus, Slayer e Municipal Waste.

Cosa ne pensi del tuo compagno di etichetta Killing? Possiamo parlare di nuova ondata di thrash metal danese?
Sono fantastici. Grande energia.

Andrai in tournée o preferisci aspettare le condizioni di salute in Europa per Ottimizzare?
Sarebbe bello tornare presto in tour. Speriamo di andarci a gennaio.

After the great return of Artillery and the excellent debut of Killing, we talk again about Danish thrash metal with Demolizer, authors of a new edition of their 2018 EP “Ghoul” entitled “Upgrade” (Mighty Music). A quick chat with Ben Radtleff (voice \ guitars).

Welcome Ben, could you introduce your band to Italian readers?
We are Polle Radtleff on screams and chugs. Then we got Bjørn on bass. Aria on shreds and Max on skins

For anyone who has not heard it yet, could you describe Demolizer sound in your own words?
A knuckle sandwich with a hint of Limfjordsporter

“Upgrade” will came out in October, why did you prefer an “upgrade “version of your debut EP “Ghoul” rather than a new full album?
In the start we thought that we should put it all on one album. But it seemed a little bit too much. So we just had them I storage and said “Maybe we’ll just release them as an upgraded version of the old songs”… Soo yeah.

Are these new versions recorded during the “Thrashmageddon” sessions?
Yes.

Could you describe in detail the contents of the three “new songs”?
Well. It’s old songs with a fresh slap of paint on. Not much to say about it.

Why a cover of the Annihilator song “King Of The Kill”?
Because we had extra time when recording the album. It was dope.

Honestly, in your current sound I don’t feel the influence of Annihilator, which bands have inspired your style in particular?
Mostly Exodus, Slayer and Municipal Waste.

What do you think about your labelmate Killing? Can we speak of new wave of Danish thrash metal?
They’re awesome. Great energy.

Will you go on tour or do you prefer to wait for health conditions in Europe to improve?
Would be cool to tour soon again. We are hoping to go in January.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...